Brindisi Otranto transfer privato da e per l’aeroporto

Dopo quella di prenotare per trascorrere le vostre vacanze ad Otranto nel Salento, prenotare un servizio di trasferimento con Salentocab, è la seconda miglior decisione che possiate prendere.

Affidarsi ad un noleggio con conducente, per iniziare le proprie vacanze, vuol dire risolvere tutti i problemi logistici che comporterebbe organizzare gli spostamenti (spesso molto complicati) tra l’aeroporto e la vostra destinazione.

Il nostro continua monitoraggio dei voli in arrivo e in partenza dagli aeroporti ci permette di avvisarvi in anticipo di eventuali variazioni sui dettagli del volo.

Navetta Brindisi Otranto e viceversa

Il servizio offerto Brindisi Otranto è a titolo orientativo, il nostro servizio si estende in tutto il Salento e i prezzi si riferiscono anche ai comuni limitrofi*

b

Cosa comprende il servizio di trasporto

Transfer fino a 3 persone o 6, attesa in arrivo all’aeroporto e accoglienza, presa dei bagagli.

Info

I nostri prezzi si riferiscono per tratta e non a persona, che tu sia solo o in compagnia, il prezzo del servizio rimane sempre lo stesso

*Acaia, Bagnolo del Salento, Borgagne, Calimera, Cannole, Caprarica di Lecce, Carpignano Salentino, Castri di Lecce, Castrignano dei Greci, Cursi, Frassanito, Giuggianello, Giurdignano, Laghi Alimini e tutti i villagi nella zona (Baia dei Turchi, Villaggio Altair, Serra Alimini I e II) Martano, Martignano, Melendugno, Melpignano, Minervino di Lecce, Muro Leccese, Pisignano, Porto Badisco, Roca Vecchia, Scorrano, Sternatia, Strudà, Torre Sant’Andrea, Torre Santo Stefano, Torre Specchia, Uggiano La Chiesa, Vanze, Vernole, Zollino.

In auto: dall’A14 uscire a Bari Nord, da li proseguire per Brindisi e Lecce, arrivati a Lecce prendere la tangenziale Ovest ed uscire per Maglie-Leuca.

Lungo la Maglie-Leuca prendere l’uscita per Otranto e proseguire fino a destinazione

Otranto dista dall’aeroporto del Salento di Brindisi circa 88 km, poco più della tratta Brindisi Gallipoli.

Una volta giunti in aeroporto ci si dirige a sud, prima in direzione Lecce e poi Maglie, da qui si prende l’ultimo tratto della SS16 inaugurato da poco, una strada che ha migliorato di molto l’esperienza di viaggio e ridotto il tempo di percorrenza a 60 minuti circa.

Come funzione il nostro trasporto con autista privato Ncc Lecce ?

Il noleggio con conducente, prevede la tratta del cliente previa prenotazione, infatti il sistema non prevede lo stazionamento dell’auto Ncc all’aeroporto o piazza, quindi se volete usufruire del servizio di trasporto con conducente, potete usare l’area contatti per prenotare il servizio.

Un nostro autista sarà ad attendere in aeroporto il vostro arrivo e vi accompagnerà alla vostra meta di villeggiatura, il prezzo per la tratta è di 120 €, da uno a tre persone e 140€ da 4 a 6 persone, il prezzo non cambia. Calcola il prezzo nel nostro sistema di prenotazione

Il viaggio non prevede soste intermedie , sarete accompagnati direttamente a destinazione.

Otranto: un pò di storia

Otranto è una cittadina dalle origini antichissime, nei dintorni si trovano insediamenti tra i più antichi d’europa (la Grotta dei Cervi di Porto Badisco) che testimoniano come questi territori siano stati abitati sin dal paleolitico.

I numerosi popoli che l’hanno abitata hanno lasciato ognuno una traccia diversa, ad iniziare dalle antiche mura Messapiche scoperte da poco (i Messapi sono il primo popolo ad aver abitato il Salento), fino alle numerose torri costiere costruite intorno al 1500 come protezione dalle continue invasioni dei Turchi.

Otranto riuscì a resistere a numerosi attacchi, ma nel 1480 cedette a Maometto II che la conquistò e la distrusse quasi completamente.

La storia della città ha avuto fortune alterne nel corso dei secoli, in ogni caso il più fiorente periodo fu dopo l’anno mille, quando Otranto era uno dei porti commerciali e culturali più fiorenti d’europa, proprio in questi anni, nel 1163, venne realizzato il mosaico pavimentale della Cattedrale che ancora oggi è il più grande d’europa.

Luoghi di interesse

  • Cattedrale dell’Annunziata
  • Cava di Bauxite
  • Castello Aragonese
  • Torre Sant’Emiliano e Torre del Serpe
  • Punta Palascia
  • Ipogeo di Torre Pinta
  • Laghi Alimini
  • Le decine di masserie intorno alla città